Atempo Miria: spostare, migrare, proteggere e archiviare petabyte anche con il supporto di Lustre

Maleva, VAD Atempo/Wooxo, è lieta di annunciare che il software Miria per aiutare a spostare, migrare, proteggere e archiviare grandi quantità di dati è ora in grado di supportare completamente il file system distribuito Lustre. Lustre, il cui nome è una fusione di Linux e Cluster, è uno speciale file system nato per supportare reti di cluster di decine di migliaia di nodi e petabytes di dati da immagazzinare, senza compromettere la velocità e la sicurezza.

Grazie a questa nuova importante funzionalità Atempo Miria sta divenendo un software di riferimento negli importanti settori dell’High Performance Computing (HPC) e dei Big Data necessari soprattutto nella ricerca. Ricerca nel senso più ampio del termine come la metereologia, il settore energetico, la simulazione, etc; dove è importante la velocità di calcolo con moli elevatissime di dati e per queste ragioni si usano speciali file system distribuiti come Lustre.

In UK uno dei più conosciuti progetti di ricerca è ExCALIBUR (Exascale Computing Algorithms & Infrastructures Benefiting UK Research) il supporto tecnologico di Atempo sta diventando fondamentale grazie ad Atempo Miria ed al supporto di Lustre.

We are delighted to welcome Atempo to the Technology Providers Panel. One of the ExCALIBUR pillars is Data Science which we anticipate will include researching workflows to manage and analyze vast volumes of simulation data. Atempo will provide invaluable input on managing and moving supercomputer generated data workflows.” Dr Jeremy Yates, UCL, Co-director of ExCALIBUR H&ES.